Log in

ONAV: in due anni più di 4.000 soci

L'Organizzazione Nazionale Assaggiatori Vini (ONAV) ritrova sprint e dinamismo.

Il presidente Nazionale ONAV, Vito Intini, ha così commentato:"Solo a Milano in poco più di due anni sono stati superati i 4.000 soci.

Ci caratterizza un'onestà disarmante. Per gli associati impegnati nelle degustazioni alla cieca delle etichette nazionali c'è il divieto di finanziamento dalle aziende vinicole. Oggi abbiamo da Nord a Sud 9.000 iscritti, con una recente crescita a due cifre delle adesioni, un albo con 600 docenti e promuoviamo 277 corsi. A Roma l'organizzazione aveva un'immagine vetusta, con le ragnatele. Per questo motivo abbiamo cambiato tutto, nominando come responsabile Michela Quadroni e aprendoci alla città per nuove iniziative nei ristoranti-templi del vino come Checchino dal 1887".

Redazione di Vinoway

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.