Log in

L'ombra delle Agromafie sulle mense scolastiche

Da un incontro 'Corruzione e Agromafie', indetto dal presidente della Coldiretti Roberto Moncalvo e dal presidente del Comitato Scientifico "Osservatorio sulla criminalità nell'agricoltura e sul sistema agroalimentare", sugli appalti delle mense scolastiche si cela l'ombra delle agromafie.

Roberto Moncalvo ha sottolineato che:"Un pericolo di grande attualità, come dimostra l'apertura quest'autunno della maxi-inchiesta sulla fornitura di pasti in scuole elementari e materne delle provincia di Napoli, Avellino e Salerno, con 17 misure cautelari nei confronti di imprenditori e amministratori pubblici per attivita' di dossieraggio per sbaragliare la concorrenza e cibo di qualita' scadente, talvolta avariato.

Si tratta in realtà solo dell'ultimo della lunga serie di episodi che riguarda l'insieme degli appalti pubblici per la ristorazione, dalle scuole agli ospedali fino agli immigrati come hanno dimostrato le recenti cronache di Mafia Capitale.

Si tratta di un crimine particolarmente odioso poiché ai danni provocati al sistema economico ed all'occupazione si aggiungono i pericoli per la salute in una fase delicata della crescita".

Secondo i dati Coldiretti, circa un italiano su cinque ha una valutazione negativa sui pasti che vengono serviti nelle mense scolastiche di figli o nipoti.

Il 42%, invece, la ritiene appena sufficiente.

Redazione di Vinoway

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.