Log in

Il vino sulle onde

Via, via, via. Siamo partiti.
Anzi la Crocera Il vino sulle Onde degustazioni in crociera è partita. Una singolare iniziativa di Sommelier's Friend di Renato Rovetta atta portare a spasso per il Mediterraneo dei vini, dei produttori, dei giornalisti perchè si conoscano  e facciano amicizia. Oggi primo giorno di degustazione. In una sala riservata solo per noi cominciamo ad interloquire.

Un metodo Martinotti eccolo qua, per iniziare è l'ideale . Tenuta del BuonamicoBuon Amico  Gran Cuve si chiama Particolare brut rosèdi Montecarlo, provincia di Lucca, un rosè di sangiovse e shiraz. Un colore rosato con sfumature ramate bollicine piccoline e ballerrine. Piccoli frutti rossi, roselline ma anche delle punte di brezza marina, salsedine. Al gusto fresco, leggermene pungente, verticale. Chiude con una leggera amarezza.

Circolare La Fioca Saten siamo in Franciacorta. 24 mesi sui lieviti. Chardonnay e Pinot nero metodo classico. Giallo importante con riflessi oro, un naso evoluto tanta frutta maturo, una cesta di tante varietà mele. Piacevolissima beva, molto lungo e importante. Sapido e fresco chiude perfettamente bilanciato. Un grande saten da tutto pasto.

Zeni Bardolino Chiaretto. Di Calmasino in provincia di Verona. Le classiche uve di Corvina, rondinella, molinara. Un colore brillane rosato con riflessi ramati, sembra un tramonto sul lago di Garda. Grande frutta tropicale con fragoline di bosco . Morbido ed elegante ci avvolge il palato con grazia. Un bardolino che fa dell'eleganza il suo punto di forza. Ideale abbinarlo ad una caprese.

Borgo delle Oche di Valvasone.  Traminer2014. Zona delle Grave. I sassi bianchi hanno fatto molto bene il loro lavoro. Caspita che colore... oro brillane. Il minerale e rosa crean un insieme armonico di gran classe. Lascia senza fiato la persistenza, la sapidità e la freschezza. E' un vino  croccante che abbinato a dei formaggi penso spacchi.

Marinig Schioppettino di Prepotto 2011. Provincia di Udine. Fumè, animale, piccoli frutti rossi, spezia fresca, , pepe. Grande bocca con morbidezza e tannicità setosa. Sapido e fresco.

Proromente Ronc Soreli Schiopettino di Prodotto 2009. Che colore brillante. Sembra un rubino sangue di piccione. Eppure ha quasi 6 anni. Quanto pepe, di tutti i tipi, quanta frutta piccolina rossa sottospirito, un leggero animale, un che di balsamico. Complesso ecco cosa è questo vino. Al gusto è pieno, muscoloso, scattante. Sembra un centrometrista pronto per la gara. Finisce con le braccia alzate. Ha vinto!!

Comunicato Stampa

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.