Log in

Xylella, Silletti: occorre abbattere 3.000 piante

Il commissario straordinario per l'emergenza Xylella, Giuseppe Silletti, ha presentato il nuovo piano per contrastare il batterio.

"Il batterio diventa sempre più aggressivo e per questo occorre abbattere subito 3.000 piante, 2.000 nel brindisino e 1.000 nella zona di contenimento, a nord di Lecce. Previsti indennizzi per chi abbatte volontariamente: da 98 a 146 euro".

Redazione di Vinoway

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.