Log in

Xylella: fino a 15mila euro a chi rimuove piante infette

Fabrizio Curcio, capo del dipartimento della protezione civile, ha approvato un nuovo piano interventi per quanto riguarda la vicenda Xylella.

Il piano prevede un contributo, fino a 15 mila euro, a favore dei proprietari che estirperanno le piante infette.

I proprietari inadempienti, invece, non riceveranno nessun contributo.

Ad oggi il numero di piante da abbattere corrisponde a circa 3.100 ma il Mipaaf rende noto che sono solo dati provvisori.

Saranno previsti controlli del Servizio fitosanitario regionale e del Corpo Forestale dello Stato sulle piante al di fuori della zona delimitata, infetta e cuscinetto, o da una zona infetta ad una cuscinetto.

Redazione di Vinoway
Ultima modifica ilMercoledì, 30 Settembre 2015 10:22

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.