Log in

In Puglia tra i filari c'è la Festa di fine Vendemmia

Alle Tenute Emèra di Claudio Quarta rivive la tradizione de "Lu Capucanali".

Sfumature amarcord e i ritmi balcanici della Bandadriatica per "Lu Capucanali", la festa di fine vendemmia alle Tenute Eméra, la cantina pugliese , di Claudio Quarta a Marina di Lizzano, in provincia di Taranto, che si svolgerà domenica 4 ottobre a partire dalle ore 16.

Una rievocazione della vendemmia degli anni Cinquanta, con la raccolta manuale dell'uva, in cui tutti potranno cimentarsi, i tini trasferiti in cantina coi carretti d'epoca trainati dai cavalli e, momento atteso dai bambini, la pigiatura con i piedi.

Lu Capucanali, usanza salentina che si fa risalire ad almeno un paio di secoli fa, era la festa in cui i "padroni" banchettavano insieme ai braccianti per celebrare la conclusione di un lavoro particolarmente importante nei campi. "E la vendemmia lo è ancora oggi - spiega Claudio Quarta -  con tutto il carico immutato di emozioni e di aspettative per quel che i grappoli sapranno diventare nelle botti.  Ci piace l'idea di continuare a far vivere le tradizioni che hanno scritto la nostra storia, di non relegarle nell'album dei ricordi perché sono uno dei nostri tratti più fortemente identitari".

Dopo la vendemmia, nel cortile della masseria si decreterà il vincitore del concorso "Giovane vignaiolo" e si darà inizio alla "Cena in Vigna", percorso enogastronomico con piatti tipici in abbinamento ai vini Claudio Quarta e il concerto dell'ensemble salentina Bandadriatica.

Comunicato Stampa

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.