Log in

La Xylella non è pericolosa per la vite

Il Ministero delle Politiche agricole ha annunciato che il ceppo di "Xylella Fastidiosa", che ha danneggiato gli ulivi del Salento, non è pericoloso per la vite.

Il Ministro Martina ha così commentato:"Si tratta di un risultato molto importante e sul quale abbiamo lavorato per mesi. Provvederemo alla pubblicazione del dossier e alla sua diffusione anche presso i Paesi terzi, perché in questi mesi ci sono state troppe speculazioni che hanno danneggiato il comparto vivaistico legato al commercio di barbatelle e di viti non solo in Puglia. Attraverso le nostre ambasciate inviteremo i Paesi che hanno blocchi sulle nostre piante a modificare le loro decisioni".

Il Senatore ed ex Assessore all'Agricoltura pugliese, Dario Stefàno, ha così dichiarato:"Una buona notizia che speriamo sia presto foriera di altre positive e che, dunque, intanto si liberi il vitivinicolo pugliese dal cappio imposto dell’inserimento della vite nell’elenco delle piante soggette al divieto di movimentazione.

Ora è quanto mai necessario che Ministero e Regione tengano alta la guardia in vista della riunione di Bruxelles del 17-18 settembre prossimi, dalla quale ci attendiamo la definitiva eliminazione di ogni vincolo sul vitivinicolo".

Redazione di Vinoway

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.