Log in

A Le Manzane una vendemmia che accende la Speranza

Domenica 6 settembre, dalle 9 alle 18, festa della raccolta dell’uva per donare un futuro ai bambini della clinica oncoematologica dell’ospedale di Padova con la partecipazione straordinaria di Federico Stragà

E’ tempo di vendemmia all’azienda agricola Le Manzane. La cantina di San Pietro di Feletto (Tv) celebra questo antico e festoso rito contadino con un grande evento aperto al pubblico all’insegna della solidarietà che domenica 6 settembre porterà tra i filari di Glera i bambini della “Città della Speranza”. Saranno proprio loro a staccare i grappoli dorati dal vigneto adiacente la cantina, dando ufficialmente il via alla quarta edizione della vendemmia solidale. Un appuntamento ormai consolidato che vede ogni anno centinaia di volenterosi ed enoappassionati, forniti di forbice e cassetta, partecipare alla raccolta manuale delle uve. Un’occasione da non perdere per vivere uno dei momenti più suggestivi ed importanti dell'intera stagione vitivinicola, immersi nel meraviglioso scenario delle colline del Prosecco Superiore. La giornata proseguirà con un aperitivo e un succulento pranzo in cantina.

Ricco e variegato il programma che prevede spettacoli di giocoleria per i più piccoli con Gigi Miracol Saltinbianco, l’ex tempore di pittura del Gruppo Artisti Contrada Granda e musica dal vivo con la partecipazione straordinaria di Federico Stragà. L’artista, che si è esibito sul palco dell’Ariston nelle due edizioni del Festival di Sanremo del 1998 e del 2003, diventato celebre con il tormentone “L’Astronauta”, presenterà il suo ultimo singolo “Che cos’è l’arte?” ed interpreterà alcuni brani di cantautori italiani.

L’intero incasso della giornata e parte del ricavato dalla vendita, nel periodo prenatalizio, delle bottiglie di Prosecco Superiore ottenuto con l’uva vendemmiata domenica 6 settembre sarà destinato alla Fondazione “Città della Speranza”. Anche il contributo di partecipazione alla manifestazione di 10,00 euro, pranzo incluso, sarà devoluto in beneficenza. Sarà possibile, inoltre, sostenere la Fondazione “Città della Speranza” effettuando un versamento sul c/c postale n. 13200365 o su uno dei conti correnti presenti sul sito www.cittadellasperanza.org indicando come causale “Vendemmia Solidale nr. 011/15-Tv” o acquistando uno dei quadri che i pittori del Gruppo Artisti Contrada Granda realizzeranno durante la vendemmia trasformando il piazzale della cantina Le Manzane in una galleria d'arte en plein air.

I dipinti avranno come tema “Una luce di Speranza tra i vigneti” e gli artisti potranno ispirarsi al motto dei bambini della “Città della speranza” “Voglio diventare grande!”. La Fondazione “Città della Speranza”, che da vent’anni si impegna nella ricerca oncologica pediatrica, è nata, infatti, perché il sogno di crescere di ogni bambino potesse sempre diventare realtà.

I partner e gli sponsor che hanno condiviso gli obiettivi benefici della vendemmia solidale 2015 sono: Banca della Marca, Ca’ del Poggio Ristorante & Resort, Arti Grafiche Conegliano, Dersut Caffe’, Dolomiti.it, Foto Francesco Galifi, Gruppo Artisti Contrada Granda, Icas, Kappavideo, Polisportiva Valcervano, Rotas, S'Paul n' Co. Design e Vetreria Etrusca. L’evento è patrocinato dalla Regione del Veneto, dalla Provincia di Treviso e dai Comuni di San Pietro di Feletto, Conegliano, Valdobbiadene con il sostegno del Consorzio Tutela del Vino Conegliano Valdobbiadene Prosecco.

I posti in cantina sono limitati e su prenotazione. Per le iscrizioni contattare lo 0438 486606 o scrivere una e-mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..




PROGRAMMA 4ª VENDEMMIA SOLIDALE

Festa e beneficienza nella Terra del Prosecco Superiore

Ore 9.00 - Apertura giornata della vendemmia solidale, accoglienza e registrazione ospiti all’ingresso e distribuzione braccialetti a ricordo dell’evento.

Ore 9.30 - Inizio vendemmia solidale e inizio Ex Tempore di pittura con prenotazione dei quadri del Gruppo Artisti Contrada Granda.

Ore 11.30 - Federico Stragà, Sanremo ’98 e 2003, presenta i suoi successi tra cui “L’Astronauta”, il suo
ultimo singolo e alcune canzoni italiane.

Ore 12.00 - Aperitivo con Prosecco Superiore Docg e stuzzichino dell’Adriatico in collaborazione con Ca’ del
Poggio Ristorante & Resort.

Ore 13.00 - Pranzo in caneva in collaborazione con la Polisportiva Valcervano.

Ore 18.00 - Ringraziamento agli ospiti, saluti e chiusura attività.

Per tutta la giornata, intrattenimento con Gigi Miracol Saltinbianco.


L’hashtag per seguire l’evento e darne visibilità su twitter è #ProseccoeSperanza.


Fonte: comunicato stampa.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.