Log in

UE: valutazioni su accise bevande alcoliche

L'esecutivo UE ha deciso di fare il punto della situazione per quanto riguarda il pagamento delle accise sulle bevande alcoliche.

Ha deciso di lanciare una consultazione pubblica online, fino al 27 novembre p.v., indirizzata ai consumatori, ai produttori e ai distributori.

L'obiettivo è quello di capire se è necessario cambiare la normativa che è in atto per combattere frodi fiscali e ridurre la vendita di alcolici contraffatti.

Pierre Moscovici, commissario europeo per gli affari economici e finanziari, ha così commentato:"Le attuali regole sulla classificazione e la struttura delle accise sulle bevande alcoliche si presta ad interpretazioni, quindi alcuni produttori possono utilizzare queste scappatoie per vendere alcol contraffatto.

Prendendo parte a questa consultazione pubblica, le parti interessate e i consumatori possono avere un impatto reale nel ridurre le frodi in questo settore.

Vogliamo anche trovare il modo di alleggerire il peso sui nostri piccoli produttori"

Redazione di Vinoway

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.