Log in

Finali di ViniBuoni d'Italia. La grande notte delle Corone a Buttrio il prossimo 25 luglio

Anche quest’anno le Finali di Vinibuoni d’Italia, la Guida del Touring Club Italiano, si svolgeranno a Buttrio (Ud).

L’attesa kermesse per attribuire la Corona - ovvero il massimo riconoscimento assegnato a quei vini che si sono distinti per piacevolezza di beva e per indiscussa emozionante qualità -  giunge alla quarta edizione e si preannuncia straordinariamente interessante, in quanto offre la possibilità di degustare circa 650 vini italiani ottenuti da vitigni autoctoni rappresentativi dell’eccellenza enoica della Penisola.

Chiamati a giudicare saranno i coordinatori regionali della Guida riuniti in tre commissioni: coordinatori che per la maggior parte sono giornalisti e sommelier impegnati nella promozione del vino e del territorio di provenienza (http://vinibuoni.it/la-guida/coordinatori).

Alle finali non solo potranno assistere i produttori vitivinicoli di tutta Italia e i wine lovers che ne hanno fatto richiesta, ma per merito del Comune di Buttrio in collaborazione con Ersa verrà ospitato un gruppo di giornalisti e blogger che si affiancheranno in apposite commissioni ai coordinatori della Guida per indicare i vini che andranno a Corona.

Questa è la particolarità del progetto “Oggi le corone le decido io”, un’occasione davvero avvincente e unica in Italia, all’insegna della trasparenza e della partecipazione. Momento irrinunciabile per chi opera nel mondo della comunicazione del vino e comparti correlati.

Le degustazioni si terranno nelle sale della Villa di Toppo Florio, ogni mattina dal 23 al 25 luglio,  dalle 9.00 fino alle 13.00. La giornata conclusiva prevede alle ore 20,30 l’evento clou: “Sogno di una notte di mezza estate. La grande notte delle Corone di ViniBuoni d’Italia”.

Nella splendida cornice del parco della Villa di Toppo Florio e a cura di ViniBuoni d’Italia, Ersa, Comune di Buttrio e Proloco Buri. 650 vini in degustazione, tutti premiati con la Corona e la Golden star.

Un vero e proprio tour enologico partendo dal Barolo piemontese, fino all’Aglianico del Vulture, passando per il Brunello e l’Amarone, senza dimenticare le grandi eccellenze spumantistiche italiane.

Ad affiancare i vini un ricco buffet con i salumi e i formaggi Dop e piatti tipici del Friuli. Il costo della serata, cena e degustazione libera dei 650 vini (posti limitati) è di 30 euro.

Info e prenotazione obbligatoria: Pro Loco Buri – 0432 673511


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.