Log in

Cantina La-Vis: parte il commissariamento

Il futuro della Cantina La-Vis è nelle mani dell'Avvocato Andrea Girardi.

Il piano di risanamento non ha convinto le banche e le giunta provinciale di Trento ha ufficializzato il commissariamento.

Il presidente della Giunta, Ugo Rossi, ha così commentato:"Il Commissario avrà pieni poteri nei limiti solo della garanzia del patrimonio sociale, dell’apporto dei soci, della loro remunerazione e del pagamento degli stipendi.

L’obiettivo è quello di garantire la continuità aziendale, fiduciosi che il provvedimento possa sbloccare la situazione.
Il Commissario Girardi si avvarrà di alcune figure professionali che lo affiancheranno ed a giorni farà una comunicazione a tutti iai soci della Cantina”.

Redazione di Vinoway

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.