Log in

Francia: Uomo beve 56 "shots" e Decede. Barista Condannato per Omicidio

In Francia un uomo è deceduto dopo aver bevuto 56 cicchetti di un superalcolico.
Gilles Crepin, il barista, è stato condannato per omicidio colposo.

Renaud Prudohomme voleva battere il record del bar ingurgitando in un'ora più di un litro di alcool.

Dopo qualche ora è stato ricoverato ed è morto per arresto cardiaco.

Il tasso alcolico nel suo sangue era di 3,7 grammi.

Redazione di Vinoway

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.