Log in

Colli Orientali del Friuli Doc 2014 di Specogna è il Miglior Sauvignon d'Italia

E' il Colli Orientali del Friuli Doc 2014, di Leonardo Specogna, il miglior Sauvignon Italiano del Concours Mondial du Sauvignon.

A trionfare, però, è stata la Francia con 3 vini che hanno avuto il titolo di "Special Trophy".

Vi riportiamo tutti i titoli assegnati al concorso.

Special Trophy - Best blend oaked: Château Mont-Pérat 2013 (Bordeaux Blanc)

Special Trophy - Best blend unoaked: Pascal Bellier Sélection 2014 (Cheverny)

Special Trophy - Best sauvignon oaked: Fransola 2014 di Torres (Penedès)

Special Trophy - Best Sauvignon unoaked: Sébastien Treuillet 2014 (Pouilly Fumé)

Special Trophy - Best Italian Sauvignon: Colli Orientali del Friuli Doc 2014 di Specogna Leonardo

Special Trophy - Best Sweet Sauvignon: Giesen The Brothers Late Harvest Sauvignon Blanc 2013 (Marlborough).

L’Italia ha conquistato anche 50 medaglie.

Thomas Costenoble, direttore del concorso, ha così commentato:"È stata la prima volta che con il Concorso Mondiale del Sauvignon siamo usciti fuori dai confini francesi e abbiamo voluto scegliere la regione italiana più rappresentativa per il Sauvignon blanc. Siamo felici di aver visto un così grande coinvolgimento da parte della regione del Friuli Venezia Giulia.

Ci hanno mostrato il meglio del loro territorio, ci hanno proposto i loro piatti tipici composti da eccezionali ingredienti locali, ci hanno trasferito calore e ci hanno fatto sentire a casa. I loro vini sono stati il leitmotiv che ha guidato tutte le nostre bellissime esperienze in questa terra. Questo binomio di ospitalità impeccabile e magnifica produzione vitivinicola ci fanno sperare di poter tornare qui presto”.

Redazione di Vinoway

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.