Log in

IL TURISMO PASSA DALLA RETE

Mai rimandare a domani quello che puoi fare oggi. Lo sanno bene gli inventori di alcune  start up più innovative e lanciate sul mercato del mondo del turismo. Ormai le destinazioni di viaggio sono sempre più “a portata di click”   e tante sono le possibilità di pianificare, ottimizzare e perché no, risparmiare sui viaggi.

Prendete Zestrip, ad esempio,  un progetto tutto italiano che mira a far conoscere le destinazioni facendosi indirizzare dagli abitanti del luogo, con la certezza di avere consigli mirati.  E dopo il successo del car sharing ecco arrivare Gogobus: ricalcando il modello dei voli aerei low cost, la prima piattaforma in Italia di bus saring,  funziona sull’idea che più si è e meno si paga.

Ma anche il mondo social si mobilità in prossimità delle vacanze ed ecco arrivare Yamgu, la start up innovativa di social traveling che, filtrando i suggerimenti offerti dai vari social network, permette di costruire un itinerario di viaggio tutto personalizzato.

Infine una start up tutta dedicata agli amanti del turismo di lusso con BidtoTrip, dove è possibile prenotare un hotel a 5 stelle, seguendo semplicemente l’asta on line offerta per la struttura designata.

Redazione di Vinoway

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.