Log in

OCSE: IN ITALIA IL PIU' BASSO CONSUMO DI ALCOOL

Secondo uno studio Ocse, l'Italia è la nazione con il più basso consumo di alcool.

Il nostro Paese ha registrato un calo della quantità media di alcool pro capite consumato dall'inizio degli anni novanta fino ad oggi.

Secondo le statistiche, l'alcool più consumato è il vino, seguito da birra e superalcolici.

Questa situazione è stata valutata da Ocse come 'minimo rischio' per la salute pubblica in generale.

Tralasciando questi dati, ci sono comunque casi preoccupanti, come nei casi delle fasce più giovani della società con aumenti di consumo eccessivo e binge drinking.

Redazione di Vinoway

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.