Log in

QUOTE LATTE: L'ITALIA RISCHIA NUOVE MULTE

Secondo un'indagine effettuata da Coldiretti l'Italia rischia nuove multe, per le quote latte, per il superamento del proprio quantitativo di produzione in base alle regole UE.

Si registra un aumento del 2,69% rispetto alla scorsa campagna con un incremento di 2,619 milioni di quintali.

Grazie alla mobilitazione della Coldiretti, gli allevatori potranno rateizzare le multe per un tempo massimo di tre anni senza interessi.

Roberto Moncalvo, presidente della Coldiretti, ha ricordato che:"occorre individuare soluzioni a livello nazionale di carattere strutturale, recuperare i ritardi accumulati e introdurre l'obbligo di indicare in etichetta la provenienza del latte a lunga conservazione e di quello impiegato nei formaggi e latticini".

Redazione di Vinoway

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.