Log in

BRUXELLES, SEAFOOD: ECCELLENZE MADE IN ITALY PROTAGONISTE

Le eccellenze Made in Italy sono state protagoniste a Bruxelles durante 'Seafood', la vetrina più importante al Mondo di prodotti ittici.

L'evento ha permesso di apprezzare svariati prodotti del mare, dal caviale alla bresaola di squalo, dall'astice americano ai pesce spada pugliesi e così via..

Il Seafood quest'anno ha registrato più di 1.700 espositori giunti da 75 Paesi di tutto il Mondo.

Il Sottosegretario alla pesca, Giuseppe Castiglione ha così commentato:"Sono qua perché questo é un grande evento per le nostre imprese.
Noi saremo il Paese che ospiterà Expo 2015 sul tema del cibo e l'alimentazione e in questa sede plasticamente si ha l'idea di come si alimenteranno i popoli, di cosa é la competizione mondiale, come tuteleremo la risorsa marina e come possiamo dare corpo ad una politica che guardi alla filiera. Qui c'é il modello di impresa che deve essere competitiva.
Il settore ittico ha infatti una straordinaria opportunità di successo e di mercato.
Oggi il settore della pesca deve produrre innovazione, investire sulla ricerca, sulla produttività, aggregare l'offerta, mettere in sinergia le risorse dei fondi strutturali".

Paolo Bronzi, vicepresidente dell'associazione mondiale dei produttori di caviale, afferma che:"L'Italia il secondo produttore al mondo dopo la Cina, il Belpaese deve imparare a fare sistema. Per questo c'é anche bisogno di salvaguardare gli storioni che chiede al Ministero il loro recupero faunistico, come in un lontano passato erano presenti nel Po e nel Tevere".

Redazione di Vinoway

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.