Log in

CONTADINI DIGITALI: IL WEB SALVA LE AZIENDE

Il 7 maggio p.v. presso la Camera dei Deputati saranno raccontate le storie di numerosi 'contadini digitali' che hanno salvato la propria azienda grazie ad internet.

Elisa Casumaro, trentenne operatrice nel caseificio di famiglia in provincia di Modena, ha raccontato che:"Dopo il sisma del maggio 2012 abbiamo deciso di vendere sul web le 42.000 forme di parmigiano provenienti da 20 aziende agricole consorziate tra loro.
Erano a rischio milioni di euro e anni di lavoro ma Internet ci ha salvato. Il nostro appello è stato raccolto dagli Stati Uniti all'Australia".

Giuseppe Mastrodomenico, titolare dell'azienda vitivinicola nel potentino, ha invece affermato che:"Nemmeno il mestiere di agricoltore può prescindere dalle nuove tecnologie.
Il 90% del fatturato è dato dalle esportazioni per le quali la vendita online è stata la vera chiave di svolta".

Redazione di Vinoway

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.