Log in

Il Tar blocca l'abbattimento degli ulivi

La sezione di Lecce del Tar di Puglia, con decreto cautelare pubblicato oggi, ha bloccato la rimozione degli ulivi contagiati dal batterio Xylella.

L'avvocato riferisce che :"Il Tar ha accolto l'istanza di misure cautelari monocratiche quanto all'eradicazione degli alberi di ulivo". Fissata al 9 aprile l'udienza sulla richiesta di sospensiva avanzata dal legale.

Il ricorso per fermare l'abbattimento degli alberi infetti era stato depositato ieri dagli avvocati Guido e Giovanni Pesce, proprietari di un uliveto nei pressi di Oria (BR).

Sono stati impugnati tutti gli atti di Giuseppe Silletti, Commissario straordinario, e in più sono state chieste ulteriori verifiche sulle piante.

Redazione di Vinoway

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.