Log in

CARNEVALE "FATTO IN CASA"

Secondo un'analisi condotta dalla Confederazione Italiana Agricoltori (CIA) di Ascoli, per la festività di Carnevale le famiglie preferiranno cimentarsi ai fornelli piuttosto che comprare i prodotti tipici.

Il "Fai da Te" è la conseguenza di una crisi che non vuole andar via.

Benedetta Rossi, del blog "Fatto in casa da Benedette" e associata alla CIA, ha commentato questa situazione:"Nelle tavole delle famiglie del nostro territorio non mancheranno di certo arancini, cicerchiata, frappe, castagnole, zeppole e scroccafusi , tutti dolci di Carnevale tipici della nostra tradizione rigorosamente fritti e in quasi tutti c'è la presenza dell'immancabile liquore tipico marchigiano, il Mistrà".

Redazione di Vinoway

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.