Log in

MALTEMPO, AGRICOLTURA: DANNI PER MILIONI DI EURO

Secondo delle analisi condotte da Coldiretti, il maltempo ha già provocato danni per milioni di euro.

Nelle regioni più colpite sono stati utilizzati i trattori degli agricoltori per spargere il sale sulle strade.

Un altro problema derivante dal maltempo, oltre la neve, è il black out che ha recato disagi in molte stalle dove sono rimaste bloccate le pompe per abbeverare gli animali.

Il brusco abbassamento di temperatura sta mettendo a rischio le coltivazioni di: cicorie, verze, cavoli, broccoli, radicchio e carciofi.

In Veneto si segnalano allagamenti che hanno provocato danni alle coltivazioni del radicchio di Chioggia. Nella zona del litorale, le mareggiate hanno provocato numerosi danni alle strutture dei pescatori in quanto si contano diverse imbarcazioni affondate.

Nelle Marche la potenza del mare non ha risparmiato le imprese attive nella produzione di cozze.

La città più colpita dell'Emilia Romagna è Ferrara. Si segnalano abbondanti piogge e nevicate che hanno "affogato" migliaia di ettari di frumento e grano.

Nel Sud Italia, in Campania, la città di Salerno è stata la più colpita in quanto si segnalano allagamenti di campi e allevamenti in cui molti animali hanno perso la vita.

Redazione di Vinoway

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.