Log in

SEQUESTRATI 30 MILA LITRI DI VINO SPACCIATO PER DOP

I Carabinieri del Nucleo Antifrodi, l'Ispettorato Repressione Frodi e l'Unità Investigativa Centrale hanno sequestrato, in Italia, più di 30 mila litri di vino.

Il vino sequestrato, spacciato per prodotto di qualità, ha stimato un valore di oltre 60 mila euro.

L'operazione è coordinata dalla Dott.ssa Maria Bice Barborini.

La truffa avveniva per lo più in enoteche e punti vendita e, i vini in questione, venivano contraddistinti con denominazioni di origine protette che hanno ingannato il consumatore.

Le attività investigative sono ancora in corso.

Redazione di Vinoway

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.