Log in

SI SPRECA MENO, OGNI ITALIANO BUTTA 76 CHILI DI PRODOTTI ALIMENTARI

Secondo un'indagine effettuata da Coldiretti, nel 2014 circa il 60 % degli italiani ha diminuito gli sprechi domestici.

In base ai dati si è constatato che ogni italiano, durante l'anno, ha buttato nella spazzatura 76 kg di prodotti alimentari.

Fra chi ha tagliato gli sprechi, circa il 75% degli italiani fa una spesa più prudente, il 37% riduce le quantità da acquistare, il 34% controlla le date di scadenza mentre l'11% la devolve in beneficienza.

La riduzione degli sprechi non avviene solo tra le mura domestiche, infatti circa 1/3 degli italiani quando va al ristorante richiede la "doggy bag".

Aumentano anche le iniziative per le raccolte di cibi avanzati nei ristoranti per destinarli ai più bisognosi.

La Coldiretti rende noto che nei Paesi industrializzati gli sprechi alimentari hanno raggiunto 670 milioni di tonnellate mentre nei Paesi in via di sviluppo 630 milioni di tonnellate.

Redazione di Vinoway

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.