Log in

NEL 2014 RIDOTTI GLI ACQUISTI DI BENI PRIMARI

Secondo alcune indagini il 2015 porterà ad un cambio di rotta per quanto riguarda alimenti e bevande.

Nel 2014 il consumatore ha ridotto gli acquisti anche sulle tipologie di consumo primarie
spendendo 30 euro ogni 100 per prodotti in offerta.

Per l'alimentare dovrebbe esserci una ripresa dello 0,4% per quanto riguarda alimenti freschi confezionati e dell'1% per l'ortofrutta.
Per le bevande dovrebbe esserci un calo più moderato degli acquisti di vini e alcolici rispetto all'ultimo biennio nel quale si è perso circa il 6% dei volumi.

Redazione di Vinoway

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.