Log in

LA TV PUBBLICA TORNA A PARLARE DI VINO

Si chiamerà "I Signori del Vino", il programma che andrà in onda dal 31 gennaio alle 23.40 su Rai 2, realizzato con il contributo del Ministero delle Politiche Agricole, dal direttore del Tg 2 Marcello Masi e Rocco Tolfa.

La prima puntata sarà dedicata al Piemonte.

Marcello Masi si è espresso in merito dicendo: “questa trasmissione è come un figlio , è la tv pubblica che torna a parlare di vino e a fare cultura. Incontrare grandi personaggi del vino come Angelo Gaja è stata un’emozione vera. Un grande che rispetta e ha dato valore alla sua terra. Ne sapevo poco prima di viticoltura e ci ho messo umiltà nel raccontarla. Ho scoperto che traina l’export italiano e dà lavoro a milioni di persone”.

Rocco Tolfa ha invece dichiarato che è nato tutto da una passione e da ciò che accade dietro ad una bottiglia.

Su questo argomento ha voluto dire la sua anche Carlin:“é una trasmissione che per fortuna non si adatta al format dei talent. Basta mostri! Il mondo del vino è culturalmente sdoganato. Una volta tanto parliamo bene della Rai. Vedrete nel programma Marco Simonit, il potatore, che va in giro per la vigna con stivali e piccozza a far vedere la terra.
É molto meglio lui di Joe Bastianich. Cracco, Barbieri e Bastianich sono tutti bravi ragazzi, ma si trasformano per fare l’audience. Maledetta audience. Manca loro l’umiltà che è l’elemento distintivo. È l’humus, è l’essere vicino alla terra. Uno umile nel vino non fa cazzate”.

Le prossime puntate, invece, saranno dedicate alla Sicilia, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Toscana, Trentino Alto Adige, Lombardia, Veneto e Abruzzo.

Redazione di Vinoway

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.