Log in

I 10 VINI ROSSI ITALIANI PIU' AUTOREVOLI

Secondo "Gentlemen", il mensile di "Milano Finanza", sono questi i primi 10 rossi italiani frutto del risultato della somma delle preferenze delle 7 guide enologiche più autorevoli:

1)  Sassicaia 2011 della Tenuta San Guido
2)  Palèo Rosso 2011 de Le Macchiole
3)  Primitivo di Manduria Es 2012 di Gianfranco Fino
4)  Oreno 2011 della Tenuta Sette Ponti
5)  Nobile di Montepulciano Il Nocio 2010 di Poderi Boscarelli
6)  Sapaio 2011 di Podere Sapaio
7)  Duemani 2011 di Duemani
8)  Torgiano Rubesco Riserva Vigna Monticchio 2009 di Lungarotti
9)  Montepulciano d'Abruzzo San Calisto 2011 di Valle Reale e Taurasi Radici 2009 di    Mastroberardini
10) I Sodi di San Niccolò 2010 di Castellare di Castellina, Grattamacco 2011 di Podere       Grattamacco, Galatrona 2011 della Fattoria Petrolo e Solaia 2011 di Antinori

Fra questi vini sopra elencati, il mensile ha cercato i punteggi attribuiti da Wine Spectator e Robert Parker avendo, al top, lo stesso vino.

1)  Sassicaia 2011 della Tenuta San Guido
2)  I Sodi di San Niccolò 2010
3)  Tignanello 2011 di Antinori
4)  Brunello di Montalcino 2009 di Biondi Santi
5)  Brunello di Montalcino Riserva 2008 di Poggio di Sotto

Redazione di Vinoway

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.