Log in

A BRA (CN) ANONIMO VINO LOCALE VENDUTO PER BORDEAUX, DENUNCIATE DUE PERSONE

I carabinieri di Bra hanno denunciato due persone con l'accusa di truffa in quanto spacciavano un anonimo vino locale, di poco valore, per Bordeaux vendendolo a prezzi molto alti. Ci sono indagini per indentificare il terzo complice.

Sono stati molteplici i ristoratori ingannati, tutti quanti con la stessa tecnica. Una donna che prenotava al telefono una cena con molte persone, chiedendo espressamente il Bordeaux indicando il finto rappresentante da cui acquistarlo.

I carabinieri hanno inoltre sequestrato decine di confezioni di vino bordolese.

Redazione di Vinoway

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.