Log in

IL BLOCCO DELLA RUSSIA CAUSEREBBE DANNI PER MILIONI DI DOLLARI

L'allontanamento da parte della Russia delle importazioni dei prodotti agroalimentari Made in UE sta causando parecchi danni e disagi.

La proposta di messa al bando del vino francese verrà discussa entro la fine del 2014 e questa sarebbe una risposta in seguito alla decisione, da parte della Francia, di bloccare il trasferimento di mezzi militari in Russia.

Molti importatori di vino, però, si oppongono al provvedimento dello stop al vino francese perchè potrebbe causare la perdita di diversi milioni di dollari.

Se si dovesse concretizzare questo stop, ne andrebbero a risentire tutti i Paesi che fanno affari enoici con la Russia, tra cui l'Italia che è il primo partner enoico europeo della nazione di Putin, in fatto di bollicine.

Redazione di Vinoway
Ultima modifica ilLunedì, 15 Dicembre 2014 15:42

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.