Log in

DICIAMO NO ALL'OLIO DI PALMA

L'olio di palma è un grasso vegetale che ha un elevato impatto ambientale, è a basso costo ed è onnipresente nei prodotti confezionati sotto il nome di "oli vegetali".

Questo tipo di olio contiene così tanti grassi saturi che può costituire il rischio di andare incontro a malattie cardiovascolari.

L'acido grasso saturo in esso contenuto (acido palmitico) è in grado di influenzare i livelli di colesterolo e innalza i rischi di coronopatia.

Le industrie lo "preferiscono" agli altri oli per fattori puramente economici. La salute dei consumatori, però, potrebbe trarre vantaggio solo dall'utilizzo di oli extravergine d'oliva o altri pregiati e, le aziende, dovrebbero cercare di sostituire l'olio di palma nel rispetto degli acquirenti.

L'olio in questione danneggia l'ambiente e il pianeta in quanto la sua produzione è la conseguenza di deforestazione e distruzione degli habitat naturali degli animali che vivono nei luoghi tra Costa d'Avorio, Uganda, Malesia e Indonesia.

Redazione di Vinoway

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.