Log in

IL MIGLIOR ABBINAMENTO CON IL LARDO

Il lardo di maiale è il salume più povero che si può ricavare da un suino. In passato veniva usato soprattutto dalle famiglie più povere per mangiare un po' di carne e per togliere la fame.
Oggi il lardo è un alimento utilizzato anche nei migliori ristoranti e venduto nelle gastronomie e nelle salumerie. I più conosciuti sono il lardo di Colonnata (Toscana) e il Valle d'Aosta Lard d'Arnat.

Il salume si abbina molto bene al vino, non a tutti ma solo ai vini bianchi o rossi giovani che siano freschi e frizzanti.

I vini non devono avere un'elevata gradazione alcolica, si devono mantenere sui 12° e, la temperatura di servizio di circa 14-16° per i rossi e 10° per i bianchi.

Redazione di Vinoway

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.