Log in

RINNOVATO CONTRATTO A 1,2 MILIONI DI LAVORATORI AGRICOLI

La Coldiretti informa che è stato rinnovato il contratto collettivo nazionale di lavoro (CCNL) per i lavoratori agricoli scaduto nel dicembre 2013.
Questo contratto riguarda 1,2 milioni di lavoratori che può dar dinamicità al settore agricolo che può essere il punto di partenza a sostegno della ripresa.

Il rinnovo è stato voluto dalle organizzazioni datoriali del mondo si contraddistingue in un rafforzamento della bilateralità contrattuale e, di rilevante importanza, l'allineamento alle necessità delle imprese.

I  salari sono risultati compatibili e congrui rispetto alla situazione economica che attraversa in toto il sistema agricolo, dando anche spazio alla situazione della protezione sociale dei lavoratori.

Redazione di Vinoway

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.