Log in

PROWEIN DICE ADDIO AL PADIGLIONE VINI BIOLOGICI

Dall'edizione 2015 il ProWein, una delle fiere più famose e importanti al mondo, dirà addio al padiglione dei vini biologici, alla fine di un lungo percorso, durato 9 anni, quando nel 2005 i vignaioli biologici erano 17, diventati poi 300 nel 2014.

Attualmente i vini bio sono ormai una realtà forte e consolidata anche in ambito commerciale, capace di confrontarsi con i vini che nascono negli stessi territori.

Questa categoria di vino è seguita dal più grande pubblico di tutto il mondo, basti pensare alla crescita del settore nell'ultimo anno e l'incremento di vendite in tutte le parti del Mondo. Dal Canada, passando per quasi tutta l'Europa, fino ad arrivare negli Stati Uniti.

I produttori del bio hanno capito che si tratta del percorso migliore per raggiungere la più alta qualità e che non è solo una questione di mercato.

Per loro è giunta l'ora di essere più "indipendenti" e staccarsi da quella che oramai non è più solo una nicchia e tornare a misurarsi con i produttori di tutto il mondo.

Redazione di Vinoway

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.