Log in

CALL FOR NAMING: IL NOME DEL VINO SCELTO DAI CONSUMATORI

Scegli il nome per il Vermentino ed entra nella storia dei vini di Due Palme. Un concorso sui social network per essere protagonisti
«Vuoi diventare protagonista della nascita del nuovo vino di Cantine Due Palme?
Vuoi lasciare un segno nella storia dei nostri vini?
Come vorresti che si chiamasse la nuova etichetta che giungerà nel mercato italiano  il prossimo anno?
È un vino bianco da vermentino, dai profumi incredibilmente affascinanti, delicati, di corpo e di grande struttura e potrebbe portare il nome che tu sceglierai per lui». Ecco la naming call lanciata sui social network collegati a Cantine Due Palme per scegliere dal basso il nome a attribuire al nuovo vino in preparazione nello stabilimento di Cellino san Marco.
La scelta di un nome è un momento di grande responsabilità. Il nome deve evocare un’idea di territorialità, un legame con la terra che è madre di quel vitigno, con le radici, con la storia, con la tradizione, ma deve essere un elemento identificativo forte, moderno e attuale.
È la nuova iniziativa promossa da Cantine due Palme, la scelta social per attribuire il nome ad un prodotto nuovo che sarà ufficialmente presentato al Vinitaly 2015.
«Ci piaceva coinvolgere i nostri consumatori, i tanti amici che su Facebook, su Twitter ma anche su Instagram ci seguono con affetto- spiega Angelo Maci, presidente della Due Palme. Perché non chiedere a loro come dovrà chiamarsi il prossimo vino? Siamo una cooperativa, siamo abituati a pensare in tanti e a condividere le scelte, perché allora non mutuare questo atteggiamento anche in quella che è una scelta che coinvolge il nostro variegato target di consumatori?».
Semplice partecipare. Sarà sufficiente mettere in moto la fantasia, scaricare il modulo dal sito www.cantineduepalme.it e incrociare le dita. Il vincitore, oltre  a vedere il frutto del suo ingegno sull’etichetta di un nuovo grande vino, riceverà in omaggio 6 bottiglie di Selvarossa, 3 di 1943, l’annata speciale di Salice Salentino del 1997 e dedicata al Presidente Maci, e ben 18 bottiglie del nuovo vino.

Ultima modifica ilMartedì, 07 Ottobre 2014 14:59

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.