Log in

Antonio Rallo eletto presidente del Consorzio Doc Sicilia

Antonio Rallo, alla guida della griffe siciliana Donnafugata e di Assovini, è stato eletto presidente del Consorzio Doc Sicilia, nato nel 2012, che conta già 1.600 soci e che ha, da poco, ottenuto “l’erga omnes”.
Antonio Rallo, alla guida della griffe siciliana Donnafugata e di Assovini, è stato eletto presidente del Consorzio Doc Sicilia, nato nel 2012, che conta già 1.600 soci e che ha da poco ottenuto “l’erga omnes”. “All’italia - ha detto Rallo a WineNews - è sempre mancata la capacità di mettere insieme le forze migliori. Per cercare buoni esempi dobbiamo guardare oltralpe, ed è quello a cui ci siamo rifatti noi siciliani costruendo, nel 1998, Assovini. Progetto che ha dato grandi risultati, e che ora si lancia nel Consorzio della Doc Sicilia. Che sicuramente aiuterà il mondo del vino siciliano a portare nel mondo il valore più imporante che noi isolani abbiamo, il nome della Sicilia, che è quello più conosciuto nel mondo, e che più facilmente può avvicinare i consumatori al vino nella nostra Regione. Dal 16 ottobre, inizieremo la promozione nei mercati extra Ue, sui quali investiremo sempre di più, man mano che la produzione crescerà. c'è già un buon numero di aziende private e di grandi cooperative, che ci credono davvero”.

Info: www.consorziodocsicilia.it

Fonte: winenews.it

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.