Log in

Orto ricetta verde anticrisi,sul balcone o in spazi comunali

Orto ricetta verde anticrisi,sul balcone o in spazi comunali Orto ricetta verde anticrisi,sul balcone o in spazi comunali

2,7 milioni gli italian contadini per passione


La primavera porta i più all'aria aperta e la crisi spinge i pollici verdi a realizzare orti nel giardino e persino nel balcone di casa. Sono 2,7 milioni gli italiani, il 5,3% della popolazione adulta, a curare l'orto, secondo l'Osservatorio sull'agricoltura amatoriale promosso nel 2012 da Nomisma. E a questa nutrita schiera di contadini per passione si sta aggiungendo un crescente numero di chi coltiva appezzamenti di terreni in aree urbane di proprietà comunale per la produzione di ortaggi per la famiglia.

 

Nel bresciano doppio appuntamento a tema nel weekend: a Brescia arriva la 'Festa dell'orto' con lo chef Beppe Maffioli che illustrerà i diversi usi in cucina di erbe e ortaggi. A Montichiari alla fiera 'Vita in Campagna' il convegno 'Gli orti comunali, un fenomeno sociale in continua espansione'' illustrerà questo fenomeno di ''ricetta verde che fa rete in città e che ha positivi risvolti sociali'', dice il direttore di Vita in Campagna Giorgio Vincenzi.

 

Gli orti comunali, ricorda il presidente di ResTipica-Anci Fabrizio Montepara, ''accompagnano lo sviluppo e le trasformazioni urbanistiche delle nostre città, sono largamente diffusi in molti metropoli europee, e possono rappresentare un luogo di aggregazione multietnica e multigenerazionale, nonché uno strumento di recupero della stagionalità a tavola e di frutti dimenticati o a rischio di estinzione''.

 

Emblematico il caso del Comune di Livorno, dove dal 2004 ''sono stati realizzati 227 orti di cui 10 riservati per casi sociali rilevanti, 7 alle scuole, e 210 assegnati col criterio dell'età anagrafica; grande interesse è stato riscontrato tra gli anziani'' spiega Mirco Branchetti, capo Ufficio Gestione Verde Urbano del Comune di Livorno.


fonte: ansa.it
Ufficio Stampa Vinoway > Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Vinoway su Facebook > https://www.facebook.com/pages/vinoway/338394629524
Vinoway su Twitter > https://twitter.com/vinoway

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.