Log in

Ecco 'Noi', la nuova enoteca di Vignaioli Piemontesi

Ecco 'Noi', la nuova enoteca di Vignaioli Piemontesi Ecco 'Noi', la nuova enoteca di Vignaioli Piemontesi

Sarà anche vineria: da aprile al via gli aperitivi-incontro


Ecco “Noi”, la nuova enoteca vineria di Vignaioli Piemontesi: è stato inaugurato sabato il nuovo locale a Castagnito, in località Baraccone, sulla statale tra Asti e Alba. Nuovo look interno ed esterno, ma anche una nuova identità con il marchio “Noi e..il vino” (che sostituisce lo storico “Millevigne”). Un coro di voci unito da una sola filosofia che nasce dalle oltre 6 mila aziende vitivinicole associate alla Vignaioli Piemontesi:

 

“"Siamo andati in controtendenza – dice Giulio Porzio, presidente di Vignaioli Piemontesi - Mi viene in mente ciò che diceva mio nonno, che a fare come fanno gli altri c'è sempre tempo. Mentre tutti quanti chiudono noi apriamo, spendiamo, investiamo e speriamo di crescere e sicuramente cresceremo perché abbiamo lo spirito del Noi: viticoltori, vignaioli, gente che lavora e che vive per il vino e collabora con la Vignaioli”.

 

“Ventitre anni dopo l’apertura dell’enoteca Millevigne nasce Noi – aggiunge Gianluigi Biestro, direttore di Vignaioli Piemontesi - per dare un’immagine nuova, espressione di una rinnovata filosofia. Noi mette in evidenza l’attività dei viticoltori, di coloro che lavorano la terra e producono le oltre 700 etichette unite nell’enoteca di Vignaioli Piemontesi, rappresentanti quasi tutti i vini del territorio. Noi sarà anche un luogo d’incontro e di confronto”. Accanto all’enoteca tradizionale che continuerà a fare vendita diretta di vini, prodotti tipici e tartufi (si potrà scegliere tra 700 etichette di vino, 160 grappe e distillati, 180 prodotti), “Noi” sarà vineria dove tutti i venerdì sera fino alle 21 si rinnova il rito dell’aperitivo.

 

L’enoteca diventerà anche un salotto per la presentazione di libri, degustazioni, incontri con giovani talenti e personalità del mondo del vino e della gastronomia. Già tre gli eventi in programma in primavera: venerdì 11 aprile alle 18,30, “Altro che Champagne”, bollicine italiane a confronto; venerdì 23 maggio (ore 18,30) “La sapienza dell’artigiano”, il vino naturale, poesia in bottiglia; venerdì 6 giugno (ore 18,30), “Aperitivo d’altri tempi”, la tradizione piemontese del Vermouth.

fonte: ansa.it
Ufficio Stampa Vinoway > Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Vinoway su Facebook > https://www.facebook.com/pages/vinoway/338394629524
Vinoway su Twitter > https://twitter.com/vinoway

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.