Log in

Maxisequestro vino Brunello a Montalcino

Maxisequestro vino Brunello a Montalcino Maxisequestro vino Brunello a Montalcino

445 ettolitri,ambienti privi di riconoscimenti igienico sanitari


Maxisequestro di vino Brunello in una nota azienda di Montalcino (Siena). Ad eseguirlo il corpo forestale dello Stato e i carabinieri del Nas che hanno sequestrato 445 ettolitri di vino sfuso prodotto in uno stabilimento enologico a Castelnuovo dell'Abate, sempre nel Senese, privo di riconoscimenti igienico sanitari. Due persone denunciate. "E' un fulmine a ciel sereno ma l'illecito è amministrativo e non riferibile in alcun modo al vino", dice il Consorzio del Brunello.


fonte: ansa.it

Ufficio Stampa Vinoway > Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.