Log in

Franciacorta in Valle d'Itria

Franciacorta in Valle d'Itria Franciacorta in Valle d'Itria

Domenica, 23 febbraio alle ore 17.00 nella importante cornice del Relais Villa San Martino a Martina Franca, l'Associazione Italiana Sommelier di Taranto, in collaborazione con il Consorzio Franciacorta è lieta di invitarVi alla serata di degustazione ribattezzata: Il Franciacorta in Valle D'Itria


Il Franciacorta è stato il primo vino italiano, prodotto esclusivamente con il metodo della rifermentazione in bottiglia, ad avere ottenuto nel 1995 la Denominazione di Origine Controllata e Garantita.

Oggi sulle etichette si legge solo la denominazione Franciacorta, unico termine che definisce il territorio, il metodo di produzione e il vino. In tutta Europa solo 10 denominazioni godono di tale privilegio e di queste solo tre vengono realizzate con la rifermentazione in bottiglia: Cava, Champagne e Franciacorta.

Alla manifestazione, parteciperanno 9 prestigiose cantine del Consorzio con le loro 18 etichette: Barone Pizzini, (www.baronepizzini.it) Ca' del Bosco (www.cadelbosco.com), CorteBianca (www.corte-bianca.it) Cornaleto (www.cornaleto.it), Ferghettina (www.ferghettina.it), Guido Berlucchi (www.berlucchi.it), Majolini (www.majolini.it),Montenisa-Antinori (www.montenisa.it) Santus (www.santus.it).

L'evento si aprirà con il seminario dedicato all'approfondimento sulla conoscenza e storia del territorio. La degustazione dei 18 vini, divisi in due batterie d'assaggio, sarà magistralmente guidata dal Dott. Giuseppe Baldassarre, insignito del titolo di Ambasciatore del Franciacorta, responsabile dell'Osservatorio Nazionale AIS su Vino e Salute, nonchè, relatore e presidente di commissione esami per l'ASSOCIAZIONE ITALIANA SOMMELIER.

Il wine tasting si concluderà con la degustazione dei grandiosi prodotti di gastronomia più rappresentativi del ricco paniere di artigiani d'eccellenza della Valle d'Itria , tra cui il Salumificio Santoro (www.salumificiosantoro.it)

Numero massimo di partecipanti 50 persone, pertanto gli interessati, al fine di garantirsi la partecipazione, sono pregati di contattare:

Annalucia Galeone, Tel 3207631021 E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Domenico Stanzione, Tel 3463011674 E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.