Log in

Il mondo enoico piange un Grande

Il mondo enoico piange un Grande Il mondo enoico piange un Grande

Se ne va Antonio Mastroberardino, testimone e promotore della valorizzazione dei vitigni autoctoni. Il suo pensiero andrà sempre ricordato.

Alla famiglia il cordoglio del Team Vinoway.


La Mastroberardino è un'azienda tra le più antiche d'Italia conosciuta in tutto il mondo, fonda le sue radici nel lontano 1700 e da sempre ha puntato sulla vinificazione di uve da vitigni autoctoni.

 

Antonio Mastroberardino ne era un valido portavoce e tra le sue azioni degne di nota, è doveroso ricordare la sua passione per i sapori locali, che ha voluto sempre tutelare e di cui andava orgoglioso. Una passione che ha contaminato tutta la famiglia, la quale si è fatta promotrice del mantenimento dei poderi campani coltivati a fiano, greco ed aglianico e della rivalutazione di questi grandi autoctoni messi a dura prova dall'attacco della fillossera del 1930.

 

A lui deve molto la viticoltura campana ed italiana, che perde un Grande rappresentante.

 

Alla famiglia le sentite condoglianze di tutto il Team Vinoway.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.