Log in

Caro Sommelier, non permetterti di aprire la bottiglia con una scarpa!

Certo bisogna avere la calzatura adatta, ma per tutti i patiti del vino, in mancanza di un cavatappi, questa è sicuramente un'innovazione o semplicemente una bella trovata. Stephen Cronk da Mirabeau Wine in Provenza, ha postato il video proprio su come aprire una bottiglia di vino utilizzando semplicemente una scarpa.

Cosa serve? Una scarpa, per l'appunto, un muro e tanta sete. Per prima cosa bisogna rimuovere la pellicola o capsula protettiva dal tappo, poi posizionare il fondo della bottiglia all'interno della scarpa, preferibilmente con la suola in gomma cosicchè possa attutire l'urto del colpo che seguirà. Tenendo in questo modo scarpa e bottiglia, battere la suola contro il muro più volte sino alla completa apertura, quindi versare e gustare!

Come spiega io9.com è tutta una questione di volumi; le bolle d'aria create durante il colpo, fanno diminuire il volume del vino e aumentare il proprio andando a spingere il tappo sino a quando quest'ultimo non salta. A quanto pare la tecnica "rozza", così viene definita da alcuni, è molto popolare tra i ristoratori ed i sommelier anche se forse non proprio da sfoggiare davanti ai clienti. Prosit!

Fonte: articolotre.com

Video

Ultima modifica ilLunedì, 13 Gennaio 2014 10:55

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.