Log in

Accademia Muffa Nobile: Premio della Stampa Vini Dolci Pugliesi

Accademia Muffa Nobile: Premio della Stampa Vini Dolci Pugliesi Accademia Muffa Nobile: Premio della Stampa Vini Dolci Pugliesi

L’ultimo piano della Villa Edvige Garagnani a Zola Predosa (Bologna - Emilia-Romagna),  quest’anno è stato dedicato a tutti i Vini, Passiti e da Meditazione con particolare attenzione alla Puglia, dove Davide Gangi e Marina Betto, Editore e Redattrice di Vinoway, hanno presentato le etichette pugliesi selezionate dal Team Vinoway, con la partecipazione di circa venti Cantine che hanno mostrato per l’appunto la produzione di Vini Dolci e Passiti Pugliesi.

I giornalisti presenti alla VI  EDIZIONE Accademia della Muffa Nobile hanno potuto degustare alcune delle eccellenze di Puglia selezionate da Davide Gangi e dal team di Vinoway.


Il Panel Di Degustazione Ha Ritenuto Di Poter Segnalare Come Eccellenze I Seguenti Vini:

Moscato Di Trani Villa Schinosa 2009 Premiato Come Migliore Moscato  - 95/100

Moscato Di Trani Piani Di Tufara 2012 Azienda Rivera - 89/100

Le Briciole Di Severino Garofano Blend Chardonnay E Malvasia Bianca - 95/100

Moscato Dolce Di Trani Heglios 2012, Azienda Nicola Toto  - 90/100

Elogio Alla Lentezza, Aleatico Dolce Di Puglia, Azienda I Pàstini  - 89/100

Polvanera Aleatico Dolce  - 90/100

Primitivo Di Manduria Dolce Naturale Attanasio 2010  - 89/100

Primitivo Di Manduria Dolce Vita Antico Palmento 2009  - 87/100

Es Primitivo 2012 Gianfranco Fino - 90/100


Il Panel Tecnico ha quindi assegnato i seguenti premi della stampa:


Migliore in assoluto con il punteggio più alto è stato reputato il Moscato di Trani Villa Schinosa 2009


Miglior Aleatico Elogio alla lentezza, Aleatico dolce di Puglia, Azienda I Pàstini


Miglior Primitivo Es primitivo 2012 Gianfranco Fino


Miglior Blend Le Briciole di Severino Garofano Vigneti e Cantine


di Renato Rovetta

Ultima modifica ilMartedì, 10 Dicembre 2013 15:01

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.