Log in

I Cento di Bari e Puglia

I Cento di Bari e Puglia I Cento di Bari e Puglia
Pugliapromozione, Agenzia Regionale del Turismo di concerto con l’editore EDT oganizzano un soggiorno per gli addetti stampa in Puglia che sarà un viaggio dalle radici più profonde alle avanguardie più coraggiose della cucina del territorio. Per svelare una rivoluzione gastronomica.


Arriva in libreria la prima edizione della guida ai ristoranti I Cento di Bari e Puglia, interamente dedicata alla Regione, fotografia di un territorio straordinario che ha avviato la sfida dell’innovazione anche in cucina. Senza tradire le radici.

I Cento di Bari e Puglia raccoglie i migliori (100) indirizzi per le tavole top e pop, è uno strumento indispensabile per scegliere dove andare a mangiare dalla trattoria allo stellato e per comprendere il brillante stato di salute della ristorazione di questo territorio.

«Raccontare le anime di questa regione è stata impresa ardua ma affascinante. Mai come ora la ristorazione pugliese è stata così effervescente, contraddittoria e vivace. Dalla tradizione all’avanguardia, dalla cucina delle mamme e delle nonne alle esperienze internazionali dei suoi giovani cuochi in giro per il mondo prima di fare ritorno in patria, il passo è stato lungo. Ma oggi, finalmente, si può parlare di nuova cucina pugliese senza ferire i tradizionalisti, che da questa nuova linfa non possono che trarre vantaggio e visibilità.»

In occasione dell’uscita della guida I Cento di Puglia e Bari è stato organizzato un weekend lungo che darà la possibilità non solo di scoprire la grande tradizione pugliese, ma di superarla: gli chef di oggi hanno i piedi sprofondati nella terra ma gli occhi rivolti verso il mondo.

PROGRAMMA

VENERDÌ 29 NOVEMBRE, ore 20,30, nella sala Zonno di Bari cena placée per la presentazione della prima edizione della guida ai ristoranti I Cento di Bari e Puglia, EDT. Cucineranno per gli ospiti: Angelo Sabatelli, stella Michelin del Ristorante Angelo Sabatelli di Monopoli, Maria Cicorella, stella Michelin del Pashà di Conversano, Michele Rotondo chef della Masseria Petrino di Palagianello e Nicola Savino chef del Savì di Conversano.

SABATO 30 NOVEMBRE, una giornata con i cuochi.

Un itinerario che si apre là dove la cucina ha inizio e che si snoda tra produttori, coltivatori, allevatori e artigiani della terra che con la propria opera contribuiscono alla realizzazione delle grandi materie prime pugliesi. Si finisce con le cucine degli chef: trasformando grandi prodotti in grandi piatti.

DOMENICA 1 DICEMBRE, un assaggio della Puglia a seconda dei gusti.

fonte: Pugliapromozione, Agenzia Regionale del Turismo

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.