Log in

"Il vino è avariato": cliente querelata e indagata per una recensione su Tripadvisor

"Il vino è avariato": cliente querelata e indagata per una recensione su Tripadvisor thehospitalitypartner.it
Guerra a colpi di recensioni e di querele sul famoso sito Tripadvisor. Una cliente insoddisfatta, una docente, ha pubblicato una sua recensione 'al veleno' su una nota osteria del centro di Bologna lamentandosi del vino e i gestori del ristorante per tutta risposta l'hanno querelata per diffamazione.
Il pomo della discordia? Oltre al rosso, giudicato "avariato", le 'misere' due stellette al locale. Stroncati anche i prezzi e il servizio.
Scrive la professoressa il 12 giugno di un anno fa: "Non è ammissibile essere serviti dopo ore, e male, solo perché il locale è famoso e la gente fa la fila per entrare. E, soprattutto, non è ammissibile presentarsi per tre volte di fila e ricevere vino imbevibile. Non parlo di vino cattivo, no, parlo di vino avariato, roba da creare problemi di salute". Un commento ritenuto offensivo, diffamatorio, dagli osti, che presentano querela ai carabinieri. La polizia postale è risalita facilmente alla donna dal nickname della recensione. La docente, indagata dalla Procura, ha da poco ricevuto un invito a comparire. BATTAGLIA SUI SOCIAL I gestori precisano d’aver agito solo per tutelare il buon nome della loro attività ed evitare una concorrenza sleale, mentre sui social network è partita la campagna a sostegno della donna con post pieni di indignazione nei confronti del locale.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.