Log in

OTTO EUROPEI SU DIECI COMPRANO PRODOTTI BIOLOGICI O LOCALI

OTTO EUROPEI SU DIECI COMPRANO PRODOTTI BIOLOGICI O LOCALI OTTO EUROPEI SU DIECI COMPRANO PRODOTTI BIOLOGICI O LOCALI
CITTADINI EUROPEI PREOCCUPATI PER LA BIODIVERSITÀ E IL BIOLOGICO


Quasi nove europei su dieci ritengono che la perdita di biodiversità – il declino e la possibile estinzione di specie animali, flora e fauna, degli habitat naturali e degli ecosistemi in Europa – è considerato, secondo un nuovo sondaggio, un problema. Commissario per l’ambiente Janez Potočnik ha dichiarato: “E ‘bello vedere che l’opinione pubblica è sempre più consapevole di quanto sia importante la biodiversità. Spero che i leader politici tradurranno questa preoccupazione in azioni concrete per fornire ciò che abbiamo concordato nella strategia dell’UE per la biodiversità”. Quasi quattro su dieci intervistati (38%), secondo l’indagine dell’Eurobarometro Flash dicono di fare già uno sforzo personale per proteggere la biodiversità. una percentuale che è aumentata leggermente rispetto al 2007 (34%). Otto europei su dieci (78%) dichiarano di acquistare prodotti eco-compatibili, come quelli biologici o di produzione locale.

Nove europei su dieci sono d’accordo (93%), e sei su dieci (62%) sono molto d’accordo che è importante per arrestare la perdita di biodiversità in quanto il nostro benessere e la qualità della vita è fondata sulla natura e biodiversità. Più di otto europei su dieci sono d’accordo (87%), che è importante perché la biodiversità è indispensabile per la produzione di beni come cibo, carburante e medicine. Tre quarti degli europei sono d’accordo (75%), che è importante perché l’Europa sarà sempre più povera economicamente a causa della perdita di biodiversità. La maggioranza degli europei – 65% – è assolutamente d’accordo che l’Unione europea dovrebbe aumentare le aree dove la natura è protetta in Europa.

fonte e foto:agricolae.eu

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.