Log in

Dopo Bibenda e Gambero Rosso, per Cantine due Palme arrivano le “Super Tre Stelle” di Veronelli

Cantine due Palme Cantine due Palme
Importanti premi per Due Palme che fa un bilancio positivo anche della recente vendemmia


Si è conclusa la vendemmia con risultati eccellenti per sanità e grado delle uve e sono arrivati importanti riconoscimenti: dai Tre Bicchieri del Gambero Rosso ai Cinque Grappoli di Bibenda. Ultimo, in ordine di tempo, ma altrettanto importante, poiché segna una prima volta, è l’ingresso di Cantine Due Palme nella Guida Oro I vini di Veronelli che, attraverso il giudizio insindacabile dei suoi curatori, ha assegnato al Serre 2012 le Super Tre Stelle.

Soddisfazione per il presidente Angelo Maci che al rientro da Roma dove ha ricevuto per il settimo anno consecutivo i Tre Bicchieri per il prestigioso Selvarossa.

«È un anno positivo nel quale stiamo ottenendo importanti gratificazioni. A conclusione di una vendemmia che ci ha dato ottimi frutti, oggi stiamo raccogliendo anche il gradimento delle guide che sono un primario interlocutore tra le aziende e i consumatori».

Sono 262mila i quintali che la vendemmia 2013 ha portato in casa Due Palme con una raccolta media di 10-12mila quintali al giorno, per un totale del 15% in più rispetto lo scorso anno.

«Abbiamo iniziato la raccolta delle uve bianche con un anticipo di una settimana rispetto allo storico degli ultimi 10 anni - racconta Maci – con risultati che lasciano immaginare un raccolto a cinque stelle. Ottima la qualità della falangina alla quale invece abbiamo dedicato qualche altro giorno per la maturazione, e delle uve a bacca rossa. E se il negroamaro ha beneficiato di un anticipo di maturazione, il primitivo, inizialmente in ritardo di maturazione, ha recuperato in maniera eccellente ovunque e i conferimenti sono stati ottimi sotto tutti i punti di vista».

Il clima di questa stagione, non particolarmente caldo, ha permesso alle uve di mantenere degli ottimi valori di acidità e ph ed il raggiungimento di grado zuccherino elevato, anche superiore alla media delle ultime annate.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.