Log in

ENOTECA REGIONALE DELLA PROVINCIA DI COSENZA

Enoteca provinciale cosenza Enoteca provinciale cosenza
Venerdì 25 ottobre l'inaugurazione nel Palazzo di Piazza XV marzo a Cosenza.

Confermata per Venerdì 25 ottobre, alle ore 17,00, l’inaugurazione dell’Enoteca Regionale della Provincia di Cosenza presentata ufficialmente negli scorsi giorni dal presidente Mario Oliverio.

Pregevolmente restaurati gli spazi dell’ex Chiesa di Santa Maria di Costantinopoli sottostanti lo storico Palazzo di Piazza XV marzo e dislocato l’insieme degli arredi, è avviata a conclusione anche la fase di collocazione dei vini della aziende produttrici del cosentino e della Calabria, nella totalità invitate ad essere presenti.

Decine i produttori che hanno aderito e molte le etichette nella nuova struttura enogastronomica che avvia le sue numerose attività in un momento particolarmente importante. 

Per come rilevano infatti gli esperti, c’è molta attesa nel mondo del vino a livello sia nazionale che internazionale per quanto espresso dalla produzione di una regione meridionale come la Calabria che deve sviluppare appieno le sue potenzialità.

In questa direzione, legando strettamente il vino alle produzioni agroalimentari di qualità l’Enoteca intende nelle sue funzioni agevolare proprio questo essenziale percorso.

“ Una iniziativa- prosegue- promossa dalla Provincia di Cosenza per valorizzare le eccellenze del territorio, creare una sicura connessione al mercato e dunque esaltare al meglio quanto la nostra enogastronomia sa esprimere. “Nasce la prima Enoteca regionale dei vini di Calabria” afferma il presidente Oliverio nell’invitare all’evento d’apertura. 

L’Enoteca sarà uno strumento al servizio delle aziende vitivinicole calabresi che in questi anni hanno saputo compiere un salto di qualità e realizzare traguardi importanti, proiettando i nostri vini nel circuito delle eccellenze enologiche italiane ed europee.”

“ Sarà un luogo aperto all’incontro, al confronto, alla formazione- spiega inoltre il presidente della Provincia di Cosenza-; un passo importante per affermare una cultura nuova, capace di scommettere sulla qualità delle produzioni agroalimentari. 

Una opportunità, ancora, per il settore della ristorazione che deve essere accompagnato con decisione in percorsi che arrivino ad elevare sempre più l’offerta enogastronomica basata sulle nostre produzioni agroalimentari, utilizzate al meglio per incontrare il gusto e le aspettative dei consumatori. Un fattore di prima importanza, questo, che porta con sé una via di sicuro sviluppo turistico. “

“Nell’Enoteca- rileva infine Oliverio- celebrerà ancora il trionfo uno dei valori per noi più sacri : l’ospitalità. Nel complesso, un progetto innovativo ed il nostro contributo per lo sviluppo e la crescita di una terra, la nostra, capace di generare qualità.”

fonte e foto: provincia.cosenza.it

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.