Log in

In Spagna nasce il Museo del Turismo per valorizzare il settore turistico a livello mondiale

Calella, Barcellona, Catalunha, Spagna. By Candi... Candi... su Flickr Calella, Barcellona, Catalunha, Spagna. By Candi...
L'istituendo Museo del Turismo avrà sede in Catalogna. Sarà una vetrina per valorizzare il settore turistico come creatore di ricchezza sociale ed economica. 

In Spagna, nella città di Calella, a 55 chilometri da Barcellona, Catalogna, promossa dall'impresa Publintur, del Grupo Serhs, ha preso il via un'iniziativa che prevede la creazione del Museo del Turismo. L'obiettivo è quello di mostrare l'importanza sociale ed economica del settore turistico, presentando questo settore come generatore di ricchezza e di posti di lavoro in tutto il mondo.

Il futuro museo ha già una location; sarà istituito in una vecchia fabbrica del 1930, con ben 1300 metri quadrati a disposizione, ceduti dalla città di Calella. "Non è solo il Museo del turismo di Calella, per mostrare la storia e l'impatto del turismo nella città, piuttosto sarà uno spazio dedicato al turismo in ottica internazionale" sono le parole di Jordi Dieci, manager di Publintur. Al momento è stato lanciato il sito internet ufficale di questo progetto, in catalano, la lingua parlata nella regione spaganola della Catalunha: www.museuturisme.cat

foto: Calella, Barcellona, Catalunha, Spagna. By Candi...

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.