Log in

Miglior pasticciotto si trova in Puglia, nel basso Salento

In gara sedici tra i più bravi pasticceri del territorio, 50 giudici “incoronano” Giovanni Venneri a chiusura di un’annata di successi per l’inventore del PanSorriso e del PanBellezza

L’estate comincia bene, anzi eccellentemente per Giovanni Venneri, artista pasticciere di Alliste (Le), nel basso Salento, che si è visto incoronare “Re del Pasticciotto" alla prima edizione del concorso “Pasticciotto  Day”, una serata interamente dedicata al dolce più prelibato e tipico dell’area salentina e che ha visto in gara, come non dirlo, la crème de la crème dell’arte dolciaria del territorio.

L’evento si è svolto martedì sera presso il lido Tropical Gold di Torre Pali, in gara c’erano le sedici migliori pasticcerie dell’intero territorio, operanti a Lecce, Galatina, Maglie, Nardò, Parabita, San Cesario e altre ancora. Patron del concorso, il gustologo Pino De Luca per nulla nuovo ad iniziative di valorizzazione di prodotti tipici salentini mentre i giudici di gara erano ben cinquanta tra cuochi ed esperti di gastronomia che del famoso dolce salentino se ne intendono e come. Tra le 18 e le 20 sono avvenute tutte le degustazioni, terminate poi con la conta dei punteggi di ciascun giurato e la sentenza finale, the winner is …la pasticceria Cafè dei Napoli di Giovanni Venneri. Applausi, foto, abbracci e strette di mano, con una sola però, perché l’altra era impegnata a tenere stretto un altro ottimo e gustosissimo pasticciotto. Oltre al sapore, gli esperti degustatori hanno vagliato anche il colore, la friabilità ed il profumo, tutte componenti che nell’insieme concorrono alla creazione di vere e proprie opere d’arte.

E’ senza dubbio una buona annata per il pasticciere salentino, se si tiene conto dei grandi successi ottenuti con le sue ultime creature, il PanSorriso ed il PanBellezza, due prodotti buoni e soprattutto sani, realizzati con ingredienti naturali e a km zero, presentati entrambi a Lecce in occasione del Festival della Dieta Med-Italiana. Ed ora quest’ultima grande ed importante conquista, che sposta un po’ più a sud il centro di attenzione e gravitazionale di interesse del pasticciotto, che per molti anni ha avuto il suo epicentro nell’asse Galatina-Lecce.

Ricordiamo che il pasticciotto è un dolce tipico della zona del Salento, in Puglia, composto da pasta frolla farcita di crema pasticcera e cotto in forno. Viene spennellato di albume d’uovo prima della cottura per ottenere una bella doratura, ambrata e lucida. Andrebbe consumato ancora caldo per rendere al palato tutte le migliori peculiarità in termini di gusto, profumo e consistenza.

Ultima modifica ilGiovedì, 08 Agosto 2013 14:39

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.