Log in

Vino + Cola dalla Francia

Vino + Cola dalla Francia Sophie & cie
La presentazione al Vinexpo di Bordeaux fece stocere il naso a molti, ma il Rouge Sucette, sta già conquistando i giovani.


Più che un prodotto nuovo questo vino alla Cola (75% di vino rosso e 25% di acqua, zucchero ed aroma di cola per 9°) è senz’altro un’ottima operazione di marketing. Vino & Coca Cola non è certo un binomio nuovo, in molti inorridiscono all’idea, ma nei Paesi Baschi il “calimotxo” (vino rosso, coca cola e ghiaccio) è probabilmente il drink più bevuto dai giovani.

La bevanda è da bere super ghiaccia, ha un gusto dolciastro per via della Cola che trova bilanciamento ideale con l’amaricante del vino. Test effettuati indicano che è un gusto destinato ad attrarre le donne e i consumatori asiatici e perfettamente in linea con le nuove tendenze del bere.

Il gusto dolce è in ascesa, basta analizzare i dati USA, e non è il solo Moscato a correre su quei binari, molti vini rossi stanno affacciandosi sugli scaffali dei supermarket, e certi mercati hanno recuperato il consumo dello zucchero che avevano lasciato prima del 1990, per avvicinarsi ai dolcificanti meno calorici, ma anche meno gradevoli.

Oggi sembra che l’inversione di tendenza si sia avviata, e questo può essere foriero di uno spiraglio di luce per moltissimi vini dolci.

fonte: planetwine.it
foto: Biscarotte. Sophie & cie

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.