Log in

Sistema cooperative vale 35 miliardi, in 3 anni +2%

Sistema cooperative vale 35 miliardi, in 3 anni +2% Sistema cooperative vale 35 miliardi, in 3 anni +2%
Osservatorio Mipaaf, 5.900 imprese gestiscono da campo a mercato
Vale 35 miliardi il sistema produttivo cooperativo dell'agroalimentare aumentato del 2% in 3 anni; 5.900 imprese e consorzi con 993mila soci, che gestiscono tutta la filiera dal campo al mercato. Sono i dati presentati oggi dell'ultimo Rapporto dell'Osservatorio sulla Cooperazione agricola relativi al 2011, istituito dal ministero delle Politiche agricole e composto dalle organizzazioni nazionali di rappresentanza del settore Agci-Agrital, Fedagri-Confcooperative, Legacoop Agroalimentare, Unci e Unicoop.

Rispetto all'ultima rilevazione del 2008, oltre al fatturato, cresce anche il numero di cooperative (+1,1%) e tiene l'occupazione con 94mila addetti (+0,5%) in controtendenza rispetto all'andamento del settore (-1,7%). Quanto al fatturato é sempre il Nord a farla da padrona con l'81% del totale (il 19% al Centro-Sud), mentre sono in aumento le adesioni multiple alle organizzazioni cooperative di rappresentanza pari all'11% del valore.

La mutualità prevalente, ovvero la percentuale di prodotto conferito dai soci è dell'82%, con punte dell'88% nell'ortofrutta e nel vitivinicolo, mentre come peso economico tra i diversi settori svettano zootecnia e ortoflorofrutticolo. I numeri più importanti vengono realizzati per l'80% da aziende di dimensioni medio-grandi, mentre il 67% delle più piccole realizzano solo il 6% del fatturato.

fonte: ansamed.info

Ultima modifica ilVenerdì, 05 Luglio 2013 09:00

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.